• Indirizzo : 5, boulevard du Maréchal Leclerc
    06310 Beaulieu-sur-Mer - Francia
  • Telefono : +33 (0)4 93 01 00 01
  • Fax : +33 (0)4 93 01 28 99
  • Email : reservation@reservebeaulieu.com
La Réserve de Beaulieu - Hotel di lusso a 5 stelle
Menu
Prenotazione
+33(0)4 93 01 00 01 reservation@reservebeaulieu.com

Un'ascesa culinaria da gourmet
da parte di Julien Roucheteau

Vero e proprio capolavoro, il ristorante gastronomico della Réserve è uno dei luoghi emblematici della Costa Azzurra.  Descritto da un critico gastronomico come il « Restaurant des Rois », il locale conserva la sua reputazione di eccellenza dal 1880.       

Le grandi vetrate, che inondano di luce i locali, permettono ai nostri ospiti di godere di una magnifica vista sul Mediterraneo.  La decorazione reale della sala da pranzo e la grande terrazza con vista sul mare fanno di questo luogo una cornice magica per mostrare le creazioni gastronomiche dello chef stellato Julien Roucheteau.

Potrai apprezzare completamente i profumi e i sapori mediterranei in uno dei ristoranti gastronomici più popolari della Costa Azzurra.

Inaugurazione del Restaurant des Rois venerdì 8 aprile 2022.
È richiesto un abbigliamento casual chic. I pantaloncini e le infradito non sono ammessi per i signori.

Julien Roucheteau, Meilleur ouvrier de France 2019,
al timone del mitico Restaurant des Rois

Julien Roucheteau, Meilleur ouvrier de France 2019, <br /> al timone del mitico Restaurant des Rois - Le Restaurant des Rois

Dopo aver trascorso oltre 20 anni a cucinare nella capitale presso i grandi chef (al George V con Philippe Legendre, al Lancaster con Michel Troisgros) e aver ottenuto due stelle a mio nome a Lancaster nel 2015 e il titolo di Meilleur Ouvrier de France nel 2019.

Volevo entrare a far parte di una grande e bella azienda francese per portare la mia conoscenza, la mia esperienza e la mia semplicità. La Réserve de Beaulieu è stata una scelta ovvia: l’ambiente, la sua storia, la sua architettura, il suo design, la sua notorietà, il signore e la signora Delion.

Il mio obiettivo è quello di far emergere delle emozioni con la mia cucina. Per questo utilizzo diversi condimenti a base di aceti fatti in casa, agrumi, cucina e l’influenza dei nostri fornitori della regione.

Attribuisco grande importanza alla natura e mi piace valorizzare il lavoro dei nostri pescatori, allevatori e agricoltori che ci offrono prodotti eccezionali. Lavoriamo i suoi prodotti con rispetto per il massimo piacere dei nostri clienti.

Ogni giorno dobbiamo far vivere a ciascuno dei nostri clienti un momento unico e Guillaume, il direttore del ristorante, e il suo team si occupano di questo momento.

C’è una sola parola nel nostro settore: DIVERTIMENTO!

Marc Piquet, Direttore della Ristorazione
Una mano da maestro al servizio dell'eccellenza

Marc Piquet, Direttore della Ristorazione <br /> Una mano da maestro al servizio dell'eccellenza  - Le Restaurant des Rois

Dopo aver studiato servizio di sala e marketing al campus TECOMAH-FERRANDI di Parigi, Marc Piquet entra come apprendista nel prestigioso hotel Le Ritz non appena si laurea. In questo stabilimento leggendario, il giovane studente decide di ampliare le sue competenze con una qualifica di sommelier. Finisce per innamorarsi del mondo del vino, con cui manterrà sempre un legame.

Nel 2007, Marc Piquet vola in Inghilterra per lavorare a fianco dello chef stellato Philip Howard e continua la sua passione per la sommellerie. Nel 2011, diventa capo sommelier del ristorante gourmet stellato The Greenhouse e l’esercizio viene premiato con una seconda stella nella Guide Rouge nel 2014. L’anno seguente, diventa direttore generale del ristorante.

Dopo una cena a quattro mani, il giovane Marc Piquet incontra quasi per caso Arnaud Faye, MOF e chef con due stelle Michelin de La Chèvre d’Or. Alla luce di una forte intesa professionale tra i due uomini, Marc decide di fare le valigie e trasferirsi nel sud della Francia per lavorare.

Nel 2022, Marc Piquet entra a far parte delle squadre de La Réserve de Beaulieu come direttore dei ristoranti.

« Il mio ruolo? Essere il primo ambasciatore delle cucine e dei sommelier, coordinando tutti i servizi affinché ognuno dei nostri ospiti possa entrare in un nido accogliente durante il suo soggiorno o anche solo al momento della cena. »

Scopri anche

Seguici sulla Guide Michelin