Nuovo: « Le Bistro de la Réserve »

ulteriori informazioni sull'hotel

Negli anni, Jean-Claude Delion ha già dato prova di essere un attento innovatore.

E tali sono i motivi che lo hanno portato, dopo aver acquisito le sottigliezze del mestiere dall’astro nascente della gastonomia Yannick Franques, ad aprire la sua celebrata boutique: un bistro gastronomico.

Sobrio, chic, elegante e conviviale sono le parole che meglio descrivono il suo arredamento.

In aggiunta alla cucina a vista, le pareti sono caratterizzate da una armonica alternanza di bianco e marroncino ramato e le sedute e i divani si attestano su tonalità rosso cognac.

Yannick Franques ha ceduto le redini ad Anne-Sophie Sabini, l’ex braccio destro di Arnaud Donckele, lo chef tre stelle de La Résidence de la Pinède a Saint-Tropez, appartenente anch’essa alla famiglia Delion.

Anne-Sophie mostra una decisa preferenza per le salse e una cucina leggera ed elegante che unisce prodotti locali e sapori baciati dal sole. La sua tecnica é meticolosa e il suo istinto creativo incontestabile.

Tale esperienza é tesa alla creazione di piatti saporiti come le verdure di stagione marinate in olio d’oliva e maggiorana, accompagnate da fritti di acciughe o da terrine di coniglio dal sapore estivo servite con pane tostato come antipasto.

Senza dimenticare le famose mini pizze napoletane con bresaola. Lasciati sedurre dalla vasta scelta di piatti di pesce come il blasonato merluzzo con caviale di aringa. Per la scelta delle carni, pollame in salsa di limone, spinaci alla romana o spalline di agnello con couscous alle mandorle grigliate. Da non tralasciare l’indispensabile tavolata di formaggi e un invitante carrello di dessert. Il tutto a prezzi contenuti.

Tale rinomata cucina é una vera occasione per la clientela del lussuoso hotel cosí come per i visitatori desiderosi di provare la cucina di un grande chef.

Lo stabilimento offre inoltre una confortevole terrazza, riscaldata in inverno.

Per quel che si può dire, la scelta dei vini é altrettanto pregevole: un succulento Chardonnay del dominio di Triennes e un Tour l’évêque (pétale de rose).
Per quel che riguarda i rossi, uno Château des Chaberts, della contea di Var.

Apertura del « Restaurant des Rois »

  • Da Venerdì 23 Dicembre 2015 a Domenica 9 ottobre, 2016 incluso.
  • Aperto tutti i giorni – Solo sera.

Apertura di « La Table de La Réserve »

  • Pranzo (12:00-14:30 p.m.), venerdì, sabato, domenica
  • La cena (19:30-22:00 p.m.), Martedì alla Domenica
  • Chiuso il lunedì

Antipasti a partire da 8 € – 13 € e piatti principali a partire da 25 €.
Tel: +33 493 01 00 01 – La Réserve de Beaulieu & Spa, 5 bld du Maréchal Leclerc, Beaulieu-sur-mer